Il concerto di Natale, un solidale appuntamento da non perdere nè a teatro nè in televisione | Roma.Com

Il concerto di Natale, un solidale appuntamento da non perdere nè a teatro nè in televisione

Sarà visibile in televisione durante delle vacanze di Natale ma chi vuole può prendervi parte in questi giorni dal vivo e assistere così a un evento tanto emozionante quanto solidale. Vorresti andare a vederlo?

Un momento tanto leggero quanto solidale

È un concerto che viene trasmesso ogni anno durante le feste di Natale e che fa da colonna sonora ai tanti banchetti che vengono organizzati durante quei giorni. È quindi uno spettacolo che contribuisce a rendere più gioiosi questi momenti di felicità e unione ma che viene organizzato anche con uno scopo benefico perchè è legato a un nobile progetto solidale.

Quest’ultimo consiste nel salvare le ragazze di strada della Sierra Leone aiutandole a reinserirsi all’interno della società, evitando quindi che diventino delle bambine soldato, come purtroppo spesso accade o che vengano uccise dalle malattie o dalle terribili condizioni in cui vivono.

Un cast sia nazionale che internazionale

Finora il concerto di Natale è stato trasmesso dall’Auditorium Conciliazione durante la serata del 26 dicembre, fatta eccezione per gli ultimi due anni, dato che l’evento è andato in onda il 24 dicembre nel 2021 e il 1 gennaio nel 2023. Quest’anno invece torna a essere trasmesso durante la serata di Santo Stefano.

A calcare il palco del teatro ci sono tantissimi artisti, ognuno dei quali vanta un graqnde successo sia in Italia che all’estero. Tra loro ci sono Riccardo Cocciante, Al Bano,  Alexia, Giusy Ferreri, Alex Britti, Marcella Bella, Christopher Cross, Alin Stoica e Viktoria Modest. Insieme a loro ci sono poi il Virginia State Gospel Choir e il Piccolo Coro Le Dolci Note. Ognuno di loro è guidato dal maestro Adriano Pennino, accompagnato dall’Orchestra Italiana del Cinema. L’intero spettacolo è invece condotto dalla presentatrice Federica Panicucci.

Tanto emozionante quanto esclusivo

Si prospetta quindi un evento davvero emozionante, in grado di dare un tocco di magia al periodo più gioioso di tutto l’anno. Uno spettacolo che chiunque può vedere davanti al televisore durante la serata di Santo Stefano oppure al teatro stesso nel pomeriggio del 16 dicembre.

I biglietti sono disponibili su TicketOne, ma poichè l’evento è esclusivo, oltre che particolarmente apprezzato, chi vuole assistervi deve affrettarsi a prenderli. Ne sono rimasti pochissimi.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI