Roma - Cortina, il nuovo viaggio in treno che fa sognare gli sciatori | Roma.Com

Roma – Cortina, il nuovo viaggio in treno che fa sognare gli sciatori

In una sola notte riesce a raggiungere una delle città più apprezzate dagli amanti della neve, per accompagnarli a vivere le vacanze invernali facendoli rimanere comodamente seduti su una poltrona. Approfittane anche tu! Puoi farlo fino al 25 febbraio.

Roma – Cortina in una sola notte

È probabilmente una delle offerte più interessanti di sempre quella che la società Treni Turistici Italiani ha ideato negli ultimi periodi e sicuramente raccoglierà l’entusiasmo degli amanti della neve.

Permette in una sola notte di raggiungere in treno una delle mete sciistiche più frequentate di tutta l’Italia e di vivere un’esperienza da passeggero in un treno tanto elegante quanto accogliente. Il tutto senza lasciare l’attrezzatura per sciare a casa, ma portandola con sè e appoggiandola in uno spazio apposito.

Per chi vuole quindi godersi una vacanza sulla neve senza dover prendere la macchina e farsi chilometri di strada, può prendere la propria attrezzatura, acquistare il biglietto del treno e salirvi a bordo.

Tanti servizi per godere al meglio del viaggio

Quello che viene proposto da Treni Turistici Italiani è quindi un comodo ed elegante viaggio in treno, che permette di arrivare a Cortina in una sola notte, godendosi il tragitto usufruendo di tantissimi servizi che il treno mette a disposizione.

Tra questi c’è anche la possibilità di cenare e fare colazione e di dormire in una cuccetta, che può essere da sei oppure da quattro posti. Tutto questo mentre il treno corre sui binari fino a Calalzo, la località da cui si può poi raggiungere Cortina in autobus. Praticamente quella che viene proposta è un’offertona.

Un’offerta da non perdere

Per poter prendere il treno non bisogna raggiungere obbligatoriamente la stazione di Roma Termini, ovvero quella da cui parte. Il treno durante il tragitto fa delle tappe per permettere alle persone di salire o di scendere con la loro attrezzatura.

Le stazioni in cui si ferma sono Orte, Orvieto, Ponte delle Alpi e Longarone – Zoldo. Il costo del biglietto è di 160 euro a persona sola andata, ma comprende il posto in cuccetta e il bus che va a Cortina. Un biglietto d’andata e ritorno costa invece 340 euro.

È un prezzo convenevole e vale la pena fare il biglietto per poter partire sulla neve alla volta di Cortina.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI