Caricamento...

Alla “Biblioteca del Mondo” il libro diventa la colonna portante dell’architettura

foto di: Immagini prese dal web

È un percorso che in modo creativo e affascinante valorizza la figura del libro, trasformandolo in un elemento importante per la costruzione di sculture e strutture architettoniche. Andrai a dargli un’occhiata?

Una mostra in onore del libro

Si chiama “Biblioteca del mondo” ed è una mostra che in questi giorni sta prendendo vita alla Fondazione Memmo, uno spazio che da tempo si propone di fare da vetrina alla creatività degli artisti.

Come si può già immaginare dal titolo, si tratta di un’esposizione che ha come protagonista il libro e che cerca di dargli un valore di quanto già lo abbia. È un oggetto molto importante, dato che permette la diffusione della conoscenza ed è giusto che abbia un adeguato riconoscimento.

Chiunque può vedere questo omaggio a lui dedicato fino al 21 aprile. Può farlo ogni giorno a eccezione del martedì dalle ore 11.00 alle 18.00. Il suo ingresso è gratuito.

Il libro, protagonista e materiale dell’opera

Sono nove gli artisti protagonisti di “Biblioteca del mondo”. Sono tutti diversi tra loro per lo stile che adottano nel realizzare le opere, ma in questo percorso sono uniti da un unico filo conduttore, ovvero dall’obiettivo di esaltare la figura del libro e renderlo il protagonista dei loro lavori.

A differenza di quello che si potrebbe pensare, gli artisti non hanno il compito di utilizzare il libro nella sua interezza, compatto, ma di sfruttarlo come materiale da costruzione per le stesse opere, rendendolo quindi un elemento viscerale per la realizzazione del lavoro.

Nel corso della mostra non bisogna quindi aspettarsi di vedere semplicemente dei quadri appesi al muro e fatti con la carta stampata oppure delle sculture cartacee, ma molto altro ancora, addirittura anche degli elementi architettonici, come le finestre e le installazioni.

Un oggetto dal valore inestimabile

Tutto questo è stato realizzato per ricordare quanto è importante il ruolo che ha il libro sulla vita di ogni giorno. È un oggetto fatto di fogli di carta e parole stampate che diffonde la conoscenza e custodisce la storia, di conseguenza è qualcosa dotato di un grande valore, anche se purtroppo ultimamente si tende a dimenticare la sua importanza.

Con le ultime tecnologie il libro viene sostituito agli apparecchi elettronici. In realtà si spera sempre che non venga mai dimenticato, perchè ha davvero un grande valore.