La Chiesa di San Giuseppe alla Lungara nel rione Trastevere | Roma.Com

La Chiesa di San Giuseppe alla Lungara nel rione Trastevere

La Chiesa di San Giuseppe alla Lungara si trova a Roma nel rione Trastevere, costruita nel corso del Settecento presenta all’interno numerosi dipinti di prestigio e una struttura architettonica a due ordini

La Chiesa di San Giuseppe alla Lungara, la costruzione e i restauri

La Chiesa di San Giuseppe alla Lungara si trova a Roma nel rione Trastevere. L’edificio fu costruito durante il pontificato di Clemente XII nel 1734, su un progetto realizzato dall’architetto Ludovico Rusconi Sassi e e su commissione della Congregazione dei Padri Pii Operai, per poi essere sottoposto a vari restauri nel corso dell’Ottocento, in particolare la ricostruzione della cupola. I lavori furono realizzati da Cipolla a metà del secolo.

La Chiesa di San Giuseppe alla Lungara, il convento e la sacrestia

La facciata della chiesa è a due ordini architettonici con una trabeazione barocca, e ai lati quattro lesene, che si ripetono nell’ordine superiore, con capitelli ionici. La sacrestia conserva un busto marmoreo di Clemente XI e nel soffitto un dipinto che vede raffigurato Il trionfo della Chiesa del Rossi. Annesso alla chiesa si trova il convento, costruito negli anni 1760-1764 da Giovanni Francesco Fiori, con una bella facciata ricca di elementi decorativi.

La Chiesa di San Giuseppe alla Lungara, gli interni con le opere di Mariano Rossi

L’interno della Chiesa di San Giuseppe alla Lungara si presenta a pianta ottagonale con due cappelle laterali. Quella di destra contiene la pala che raffigura la Deposizione dalla Croce, opera di Niccola Ricciolini. A dominare l’altare maggiore è il dipinto di Mariano Rossi Il sogno di san Giuseppe. Sulle pareti laterali del piccolo presbiterio si trovano due dipinti ad olio su tela inseriti all’interno di semplici cornici marmoree, entrambi sempre opera di Mariano Rossi e con raffigurate le scene bibliche de L’adorazione dei magi e de La strage degli innocenti.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI