Torna la tradizionale Sagra della castagna di Manziana | Roma.Com

Torna la tradizionale Sagra della castagna di Manziana

La cittadina di Manziana ospita questo fine settimana la tradizionale Sagra della Castagna dove sarà possibile gustare prodotti tipici del territorio e ovviamente gustosi piatti a base di castagna

La sagra della castagna di Manziana e i suoi piatti tipici

Si svolge questo fine settimana nel borgo di Manziana la tradizionale Sagra della Castagna, nel periodo ideale per poter gustare questo prodotto naturale maturo e raccolto di solito tra settembre e ottobre. Durante la festa, i visitatori possono gustare una varietà di piatti a base di castagne, tra cui castagne arrosto, zuppe di castagne, dolci come castagnaccio e altre prelibatezze preparate per l’occasione dall’associazione paesana. Non mancano poi nel menù anche piatti tipici regionali e prodotti locali.

La sagra della castagna di Manziana e le attività collaterali

Presenti anche mercatini di artigianato, souvenir e ovviamente con vendita di castagne fresche. L’atmosfera di festa è alimentata inoltre da danze tradizionali e attività per bambini per due pomeriggi all’insegna della spensieratezza e del buon cibo. Oltre a celebrare le castagne, la Sagra offre l’opportunità per scoprire la bellezza e la cultura della zona circostante, inclusi i paesaggi rurali e storici del Lazio.

Manziana, la storia del borgo, dagli Etruschi all’Unità d’Italia

Manziana è un borgo che si trova in collina, ai piedi dei monti Sabatini, a pochi passi dal lago di Bracciano. Abitato sin dal tempo degli Etruschi, il borgo viene citato nel XII secolo come Castrum Sanctae Pupae, uno dei principali possedimenti della famiglia dei Prefetti di Vico. Passata per un breve periodo agli Anguillara e contesa dalla famiglia Orsini, signori del confinante castello di Bracciano, ha assunto l’attuale nome dalla circostante Silva Mantiana a partire dalla fine del XVI secolo. Con l’Unità d’Italia inizia lo sviluppo del borgo rurale nell’attuale moderna cittadina che ritrova in questo appuntamento che si svolge ogni inizio ottobre un modo per tornare indietro nel tempo e scoprire il fascino delle tradizioni.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI