Con Luciano Lembo e Alberto Laurenti l'amore è MalinComico | Roma.Com

Con Luciano Lembo e Alberto Laurenti l’amore è MalinComico

Tornano sul palco Luciano Lembo e Alberto Laurenti con il nuovo spettacolo L’amore è MalinComico, tra risate, musica e riflessioni, ecco cosa dobbiamo aspettarci da questi due talentuosi artisti e le info sui biglietti

Il nuovo show di Alberto Laurenti e Luciano Lembo dedicato all’amore

Febbraio non è solo il mese del Carnevale ma anche quello dell’amore. Per celebrare i sentimenti il duo composto da Alberto Laurenti e Luciano Lembo scrivono e dirigono lo spettacolo L’amore è MalinComico. Fino al 25 febbraio protagonisti sul palco del TeatroRoma in Via Umbertide numero 3. Un percorso comico filosofico nei meandri del sentimento più chiacchierato al mondo, dai poeti che si sono ammalati agli psicologi arricchiti ai pazzi rinsaviti.

Dall’adolescenza all’età matura, l’amore declinato per ogni età, tra gag, musica e spunti di riflessione

Un excursus anche cronologico ed esistenziale per compiere questo tragitto dedicato all’amore, a partire dalle illusioni adolescenziali per approdare al disincanto dell’età matura. Nel mezzo aneddoti di vita vissuta, accompagnati dalla musica e dalle canzoni del maestro Laurenti per cantare insieme oltre che ridere e riflettere, cercando di indagare su cosa ci spinge a condizionare il proprio quotidiano in base a ciò che ci capita nella sfera sentimentale, con eventi che hanno ripercussioni anche nel lavoro e nell’organizzazione dei nostri impegni.

Chi sono Alberto Laurenti e Luciano Lembo, i biglietti per il loro spettacolo

L’obiettivo è quello di sgomberare la mente dai pensieri per poter conoscere meglio l’amore, con quasi due ore di show. Alberto Laurenti è un compositore e musicista, direttore del Puff e della Fondazione Franco Califano mentre Lembo un cabarettista e attore romano. Insieme hanno pensato a questo format che stanno portando in giro per la Capitale e che dà seguito ad altri spettacoli a cui hanno lavorato. I biglietti si possono acquistare in prevendita online o direttamente al botteghino del teatro.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI