L'estate in musica di Villa Ada, il ricco programma fino a settembre | Roma.Com

L’estate in musica di Villa Ada, il ricco programma fino a settembre

Il programma dell’estate di Villa Ada, tra concerti e iniziative all’insegna della sostenibilità ambientale, l’inclusività e la socialità, tanti artisti sul palco, da Woody Allen a Paola & Chiara

Villa Ada, le iniziative dell’estate 2023

Villa Ada torna ad ospitare un festival estivo con una rassegna di concerti, eventi e incontri nella splendida cornice romana. Una proposta artistica in gran parte gratuita per assecondare i gusti raffinati dei capitolini e dare spazio alle diverse arti performative in una delle location più importanti della città. Tante attività, dal Summer Art Camp rivolto ai ragazzi dai 6 agli 11 anni e incentrato sui linguaggi dell’arte e sulla sostenibilità ambientale, una rassegna editoriale con dibattiti e presentazioni di libri, il Green market Festival, iniziative di approfondimento e prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e dell’uso di sostanze stupefacenti, incontri, approfondimenti e formazione con organizzazioni nazionali e internazionali come Amnesty International, Medici Senza Frontiere, Mediterranea Saving Humans e Emergency.

Villa Ada, il programma dei concerti di luglio

Una ricca programmazione musicale che potrebbe avere nuove aggiunte. Dopo la prima data italiana del tour di Goran Bregovic, domani sera spazio alla poesia del cantautore napoletano Giovanni Truppi che con il suo ultimo disco Infinite possibilità di essere finiti è entrato nella cinquina dei finalisti della Targa Tenco come miglior album italiano dell’anno. Venerdì 21 sul palco il rock dei Giuda per la prima serata a ingresso gratuito come quella di domenica 23 con lo spettacolo Caro Faber: Roma canta De Andrè. A chiudere il cartellone di concerti di luglio il rapper Mostro il 25 e Les Negresses Vertes il giorno seguente.

Villa Ada, il programma dei concerti di settembre

La musica riprende il 5 settembre con Paola & Chiara, tornate sulla cresta dell’onda dopo l’ultimo Festival di Sanremo e alcune hit che stanno spopolando in radio in questi giorni. Sempre dance con Silent Bob & Sick Budd il 6 mentre il 14 settembre sul palco sale Galeffi, cantautore romano della nuova generazione, in grado di unire sonorità brit pop alla melodia italiana. Chiusura in bellezza con l’immenso Woody Allen che si esibirà accompagnato dalla sua New Orleans Jazz Band il 16 settembre. I biglietti sono acquistabili sulla piattaforma DICE.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI