Roma Termini è tra le migliori stazioni europee | Roma.Com

Roma Termini è tra le migliori stazioni europee

Roma Termini è stata decretata come una delle migliori stazioni d’Europa: ecco i fattori che ne hanno stabilito l’importante riconoscimento

Un risultato importante decretato sulla base di molti fattori

Roma Termini premiata come una delle stazioni migliori di Europa. A decretarlo il Consumer Choice Center, un’organizzazione indipendente che lavora a stretto contatto con migliaia di consumatori e partner negli Stati Uniti, nell’Unione Europea e in numerosi altri Paesi prendendo in esame le 50 più grandi d’Europa per volume di passeggeri. Sono tanti i fattori tenuti in considerazione per la valutazione in merito e vanno dall’affollamento delle banchine ferroviarie, alla disponibilità di negozi e punti ristoro o di servizi chiave come la connessione Wi-Fi e all’accessibilità e al numero delle destinazioni.

Roma Termini nella top 5 delle stazioni europee

Lo scalo ferroviario più grande d’Italia con i suoi 25.000 mq di superficie e circa 150 milioni di passeggeri all’anno è stato inserito, infatti, nella top 5 delle stazioni ferroviarie in Europa, che vede al primo posto la svizzera Zürich HB, seguita da Milano Centrale a pari merito con le stazioni di Amsterdam, Francoforte, Monaco e Berlino, e al terzo posto dalla parigina Gare de Lyon. Roma Termini, insieme alla stazione di Hannover Hbf, occupa il quarto posto: un grande risultato che rispecchia il lavoro svolto e l’impegno in termini di accoglienza turistica.

Cenni storici e caratteristiche principali

La stazione di Roma Termini è  l’unico scalo nel centro storico della città, in piazza dei Cinquecento, e deve il suo nome alle vicine terme di Diocleziano. Inaugurata nel 1950 nella sua nuova versione, con i suoi 32 binari è la più grande stazione italiana. La realizzazione dell’edificio frontale caratterizzato dalla pensilina è considerato uno degli esempi più mirabili dell’architettura italiana del Dopoguerra. Nel 1955 è diventata la prima stazione ferroviaria della Capitale ad avere l’interconnessione con la linea metropolitana. Nel 2016 è stata inaugurata la Terrazza della Stazione, un’area commerciale di 3000 m², accessibile dalla Galleria Centrale e dal Forum con scale mobili e ascensori, pensata per accogliere i viaggiatori in attesa dei loro treni. Nel 2021 è stato, invece, inaugurato il nuovo parcheggio a tre piani, collocato sopra i binari e capace di ospitare 1377 autovetture e 85 moto.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI