Romoscopo Bilancia: il costante ricercatore della bellezza e dell'armonia | Roma.Com

Romoscopo Bilancia: il costante ricercatore della bellezza e dell’armonia

Cerca sempre di far stare bene le persone che gli stanno accanto, ma a volte per questa ragione finisce per mettersi nei guai. Ma cosa lo spinge ad agire in questo modo? E quali sono le altre caratteristiche di questo segno?

Innamorato del bello come Venere

È il settimo segno dello zodiaco ed è quello che appartiene alle persone che nascono tra il 23 settembre e il 22 ottobre, praticamente all’inizio dell’autunno. Nello zodiaco viene raffigurato con il torso e le braccia di una donna che tengono alcune spighe di grano, probabilmente per rappresentare la sua femminilità e il fatto che viene dominato da Venere, la dea della bellezza.

Proprio la forte influenza che la dea ha sul segno, lo porta a essere un amante della bellezza estetica e un appassionato dell’arte, in modo particolare della pittura e della poesia. Per questo motivo chi è della Bilancia lavora in genere nel mondo della moda, dell’arte oppure dell’arredamento. Ama proprio stare a contatto con ciò che è bello.

Alla continua ricerca dell’armonia

Ciò che però distingue la Bilancia da tutti gli altri segni è però il forte desiderio che ha di avere una vita armoniosa e di rendere tale anche quella di chi gli sta intorno. Tiene molto a chi vuole bene ma soprattutto ha un profondo senso di giustizia, per cui spesso si ritrova a lottare per ciò che ritiene giusto.

Non sempre però ciò che per questo segno è giusto, lo è anche per la legge. A volte infatti la Bilancia, proprio per far valere il senso di giustizia che ha, si ritrova a trasgredire le regole oppure finisce per mettere in pericolo sè stesso. Farebbe quindi davvero di tutto per gli altri pur di vivere in maniera armoniosa, sia in amore che in amicizia.

Non basta capire il segno per scoprire il carattere

Queste sono a grandi linee le caratteristiche che distinguono il segno della Bilancia da tutti gli altri presenti nello zodiaco. Non bastano però per capire a fondo com’è una persona della Bilancia. C’è anche da tener conto del suo ascendente, le cui caratteristiche hanno una grossa influenza sul segno.

Se una persona della Bilancia ha per esempio come ascendente il Sagittario, esattamente come lo aveva anche Marcello Mastroianni, si rivela oltre a un amante della bellezza anche un ottimo oratore, dotato di un certo charme. Praticamente perfetta per stare davanti a un pubblico.

Se ha invece l’ascendente del suo stesso segno, ovvero della Bilancia, la persona oltre a essere particolarmente creativa e amante dell’arte, si rivela anche uno spirito libero. Sembra che anche Jovanotti sia così.

Se invece una persona della Bilancia ha come ascendente l’Ariete, la persona in questione è qualcuno che come Renato Zero ha molto carisma ed è molto deciso nelle cose che fa.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.