A Roma esiste un bistrot dove puoi fare un aperitivo circondato da piante e fiori | Roma.Com

A Roma esiste un bistrot dove puoi fare un aperitivo circondato da piante e fiori

Si chiama Fiori di Bacco e si trova in zona Cornelia ed è un bistrot in cui protagonista non è solo il vino ma anche pianti e fiori, acquistabili direttamente in loco.

Cosa rende originale e unico il locale I fiori di Bacco

In via dei monti di Creta, zona Cornelia, a Roma si trova un bistrot dove è possibile fare un aperitivo circondato da piante e da fiori. Il nome è molto indicativo: I fiori di Bacco. Protagonisti sono infatti il vino e i fiori che possono essere acquistati per abbellire la propria casa o da regalare a chi si vuole, con un angolo dedicato alla composizione. Un ambiente accogliente, con quadri e candele, ideale per vivere un’esperienza intima con qualcuno.

L’aperitivo con drink su misura e un antipasto gustoso, dalle pinze alle tapas

Il locale è aperto dal martedì alla domenica dalle 18 alle 23.30, propone apericena e cene con una vasta quantità di piatti e abbinamenti intriganti. Per accompagnare i drink è possibile gustare la pinsa margherita con la mozzarella di bufala, quella con salsiccia, scamorza e friarelli, il formaggio al forno con funghi, peperone e origano oppure delle prelibate tapas. La scelta culinaria passa poi alla portata principale, con una selezione di piatti leggeri ma allo stesso tempo in grado di saziare i presenti.

Un’ampia selezione di carni e verdure, finale perfetto con i dolci

A disposizione del cliente una succulenta parmigiana di melanzane, la tartare di manzo, il burger di Scottana, il carpaccio di Black Anguss, diversi taglieri di verdure, formaggi e salumi. Conclusione ideale con alcune proposte di dolci, dalla crostata di visciole, la torta per eccellenza della città, alle ciambelline con il vino della casa, dal pasticciotto con la crema al muffin con triplo cioccolato. Se la scelta dell’abbellimento floreale rappresenta il tratto caratteristico del bistrot, chi si siederà al tavolo non resterà di certo deluso anche dalla proposta degustativa.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI