Arrivano le prime sculture aeree che completano i monumenti storici | Roma.Com

Arrivano le prime sculture aeree che completano i monumenti storici

Sono un sistema di droni che sono stati ideati dallo Studio Drift e che attraverso le luci permettono di ricostruire i più grandi monumenti della storia, che nel tempo sono stati danneggiati o che non sono mai stati completati.

Testimoni di un glorioso passato

È la città che tutti conoscono per la sua bellezza storica e che ogni anno riceve la visita di milioni di persone, molte delle quali provengono dagli angoli più lontani del mondo. Restano tutte colpite dal suo fascino e da quello dei suoi monumenti, che fanno da testimoni a un antico e glorioso passato.

Sono davvero maestosi e sebbene negli anni abbiano subito i segni dello scorrere del tempo, continuano ancora a rimanere incantevoli. Chi li vede infatti rimane ogni volta a bocca aperta ed è davvero difficile immaginare quale reazione avrebbero le persone se un giorno dovessero vederli nel loro aspetto originario. Probabilmente impazzirebbero.

Per esempio sarebbe davvero un sogno riuscire a vedere il Colosseo completo, anche se chiaramente si tratta di qualcosa d’impossibile da realizzare. Eppure ultimamente attraverso alcune tecnologie l’impossibile sta rischiando di diventare una piccola realtà.

Delle sculture aeree che completano i monumenti

Effettivamente sembra che esistono alcune tecnologie che permettono di osservare il Colosseo nel suo aspetto originario. Una di queste è per esempio la realtà virtuale, che permette di fare dei piccoli viaggi nel passato e di vedere il maestoso monumento nel suo antichissimo aspetto.

Negli ultimi mesi sono state anche organizzate delle gite in autobus che permettono di fare dei veri viaggi nella storia attraverso la realtà virtuale e che permettono allo stesso tempo di osservare il Colosseo nel modo in cui era in tempo.

Oppure ultimamente vengono addirittura utilizzati dei droni per poter completare i monumenti tramite un sistema di proiezioni. Costruiscono delle vere “sculture aeree” che ricreano la parte mancante del monumento e permettono a chiunque di vederlo completo. È davvero emozionante vederli.

Un’idea davvero geniale

Quella dello sfruttare i droni per completare i monumenti è un’idea che proviene dallo Studio DRIFT in Olanda e che ha voluto ideare questi veri spettacoli di luce, con lo scopo di permettere di osservare quei monumenti che nei secoli sono stati danneggiati o che non sono mai stati completati.

Per questo motivo hanno ideato questo gran numero di droni che creano delle linee tratteggiate e che con la luce ricostruiscono i monumenti incompleti di tutto il mondo, come ad esempio il Colosseo, la Sagrada Familia e l’antica Abbazia di Whitby permettendo così alle persone di vedere le loro costruzioni preferite, almeno una volta nella vita, nella loro originaria completezza.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI