Il Maestro Marco Tamburro si racconta ai microfoni di Roma.com dopo il successo della sua mostra personale al Maxxi | Roma.Com

Il Maestro Marco Tamburro si racconta ai microfoni di Roma.com dopo il successo della sua mostra personale al Maxxi

L’amore che prova per l’arte e in modo particolare per la pittura gli hanno permesso negli anni di far conoscere il suo talento nel mondo e di godere di una fama internazionale. Di recente la sua carriera ha compiuto un ulteriore passo in avanti. Per la prima volta le opere di Marco Tamburro sono state esposte in una mostra in uno dei musei più rinomati di tutta Roma, il MAXXI. Ce ne ha parlato in un avvincente racconto su Roma.com.

Marco Tamburro: una vita immersa nell’arte

L’Artista Marco Tamburro ha sempre coltivato un profondo amore per l’arte e in modo particolare alla pittura, a cui ha dedicato una gran parte della sua carriera. La capacità che un dipinto ha di comunicare un certo messaggio attraverso quella che può sembrare una semplice immagine, ha alimentato talmente tanto la sua passione, a tal punto dal rendere il dipingere e l’esporre quadri il suo pane quotidiano.

La sua dedizione lo ha infatti portato negli anni a dipingere tantissime opere e a esporle in numerose mostre.

Recentemente la sua arte ha anche fatto tappa a Roma presso il MAXXI, con una mostra particolarmente intrigante, che ha preso il nome di “Gemelli” e che s’ispira ai suoi due gemelli, ovvero ai suoi figli. Si è tenuta in questi ultimi mesi e si è conclusa il 14 gennaio. Marco Tamburro ha condiviso la sua esperienza con noi in una speciale intervista che è stata guidata da Priscilla Caleffi. Scopri il dietro le quinte dietro la sua straordinaria mostra e la sua passione per l’arte. Tutto questo solo su Roma.com.

Il doppio nell’arte: i gemelli di Marco Tamburro al MAXXI

“Gemelli” espone tredici opere e in ognuna di queste è affrontato il tema del doppio, che è stato ispirato dalla nascita dei figli di Marco Tamburro, che è avvenuta nel 2018.

Ogni dipinto in mostra al MAXXI presenta il soggetto disegnato accanto al proprio “gemello, che può essere un disegno all’interno dello stesso quadro oppure qualcosa di complementare. Questa rappresentazione del doppio invita quindi gli osservatori a scrutare, a prestare attenzione ai dettagli delle opere e cogliere la profondità del tema trattato dall’artista, perché tanti sono i messaggi che nascondono.

Un’intervista esclusiva ricca di dettagli e retroscena sulla straordinaria esperienza dell’Artista

Sono tante le cose di cui ci ha parlato Marco Tamburro nel corso dell’intervista. Scopri i dettagli esclusivi e i retroscena che ci ha svelato. Tra questi ci sono anche i suoi progetti futuri, come  l’apertura al mercato dell’Arte digitale e al mondo degli NFT.

Guarda l’intervista completa su Roma.com.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI