Riapre il 21 settembre il Cinema Troisi di Roma | Roma.Com

Riapre il 21 settembre il Cinema Troisi di Roma

Il 21 settembre riaprirà le proprie porte la Sala Troisi, il cinema di Trastevere rimasto chiuso dal 2015 che rivedrà la propria luce grazie alle azioni dell’Associazione Piccolo America.

Una struttura nata nel 1937 divenuta proprietà di Roma

Il cinema Troisi è una struttura che nasce nel 1933 grazie a Luigi Moretti e che viene poi inaugurata nel 1937 con il nome di Cinema Induno. Nel 1997 questa subisce diverse modifiche e lavori di ristrutturazione e viene inserita all’interno del Circuito Cecchi Gori, che cambia il nome all’edificio in “Sala Troisi”.

Successivamente la Sala Troisi subisce ulteriori modifiche e passaggi di proprietà. Diventa ad esempio parte della Ferrero Cinemas e nel 2015 di Roma Capitale. Nello stesso anno però il cinema viene chiuso a causa di ostacoli burocratici e lavori di ristrutturazione per cui la sua rinascita viene affidata all’Associazione Piccolo America, che è stata costantemente seguita dall’Archeologia Belle Arti e da Paesaggio di Roma.

Questa nasce grazie ad alcuni ragazzi nel 2012 con lo scopo di salvare i cinema storici di Roma che rischiano la chiusura definitiva e la trasformazione in un parcheggio o centro residenziale e che già qualche anno prima aveva salvato il Cinema America dalla sua totale demolizione.

Titane; il primo film trasmesso nella nuova apertura

Il tempo di ristrutturazione ed attesa però è terminato e di conseguenza il cinema potrà riaprire al pubblico il 21 settembre. Ad inaugurare la sua attività sarà il filmTitane”, che verrà trasmesso in anteprima ed esclusiva nazionale, in presenza della regista Julia Ducournau e dei suoi attori principali. La pellicola ha già vinto la Palma D’oro al Festival di Cannes e la sua trasmissione sarà un ottimo pretesto per poter festeggiare il ritorno di una struttura chiusa negli anni e salvata da un gruppo di giovani appassionati di cinema. I biglietti del film saranno disponibili dal 10 settembre e permetteranno ad oltre 300 persone di accedere alla struttura.

Titane sarà quindi il primo tassello di una ricca programmazione cinematografica, che vedrà inseriti in questa diversi tipi di film che vanno dai grandi classici alle piccole novità. La Sala Troisi farà quindi avvicinare un grande pubblico che proverrà dal centro di Roma ma anche dalle sue periferie e che darà una nuova luce alla struttura. Sarà un compito duro per i ragazzi del Piccolo America ma ne varrà sicuramente la pena svolgerlo.

Un punto di ritrovo per gli amanti della cultura

Il cinema Troisi non sarà soltanto un luogo nel quale rilassarsi con la visione dei film, ma anche un punto di ritrovo per gli studenti e gli amanti della lettura. Il 21 settembre oltre alla sala cinematografica verrà anche allestita una grande biblioteca ed aula studio dotata di 80 posti ed il Troisi sarà il primo cinema in Europa ad averne una al suo interno.

La sala sarà disponibile ogni giorno ad ogni ora e permetterà quindi a chi vorrà, di concedersi qualche piacevole momento in compagnia di un libro accompagnato da un caffè, disponibile nella nuova area ristoro della struttura.

 

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.