Roma, una città rumorosa ma impossibile da non amare | Roma.Com

Roma, una città rumorosa ma impossibile da non amare

È stata istituita una giornata internazionale che ha lo scopo di rendere la gente consapevole di quanto può essere pericolosa per l’uomo una lunga esposizione al rumore. A tal proposito anche Roma può essere una città in grado digenerare dei forti rumori, ma allo stesso tempo i tanti bei suoni che si possono sentire per le strade finiscono per metterli in secondo piano e rendere la Capitale amabile.

Una giornata per sensibilizzare il rumore

È una giornata che è stata istituita in America alcuni anni fa e che da allora cerca di promuovere la consapevolezza dei problemi che una lunga esposizione al rumore che può provocare.

Con l’occasione è stata chiamata “Noise Awareness Day”, in italiano “giornata di sensibilizzazione sul rumore” e invita appunto le persone a non sottovalutare i rischi e i pericoli del rumore, dato che nel tempo può danneggiare la salute dell’uomo, sia fisica che psicologica. Lo stress e la capacità delle capacità uditive sono alcune delle conseguenze che può generare.

Una città tanto trafficata quanto rumorosa

Anche Roma può essere una città piuttosto dannosa da questo punto di vista. È una metropoli caotica e spesso rumorosa, il cui frastuono è generato dal continuo traffico.

Ogni giorno centinaia di automobili viaggiano per la città e soprattutto nelle ore di punta causano un enorme traffico. Colonne di automobili che generano lo smog, un enorme stress da parte degli automobilisti e dei cittadini e chiaramente un gran rumore, dovuto al motore delle vetture e ai clacson che suonano di continuo.

Tanti bei suoni che rendono la Capitale impossibile da non amare

Allo stesso tempo Roma è una città ricca di bei suoni, che in qualche modo mettono in secondo piano il rumore del traffico e regalano un’atmosfera quasi magica.

Suoni dell’acqua che sgorga dalle sue tante fontane e delle campane che suonano dalle sue mille chiese, che fanno da colonna sonora a una città un po’ caotica ma eterna, dal passato glorioso e dalla bellezza senza fine.

Dei suoni ai quali si aggiunge anche il chiacchiericcio dei turisti o dei semplici passanti, che rendono la città viva, nonostante siano passati diversi secoli dalla sua costruzione. Una città che nonostante possa avere tantissimi difetti non si smette mai di apprezzare.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI