Buon compleanno a Ciccio Graziani, attaccante della Roma degli anni '80 | Roma.Com

Buon compleanno a Ciccio Graziani, attaccante della Roma degli anni ’80

Compie oggi 70 anni Ciccio Graziani, punta della Roma, campione del mondo di Spagna 1982 con la Nazionale Italiana, allenatore del Cervia nel reality show Campioni e oggi opinionista televisivo

Ciccio Graziani, attaccante della Roma

Tanti auguri a Ciccio Graziani, attaccante della Roma con cui ha conquistato due Coppe Italia e ha raggiunto la storica finale della Coppa dei Campioni nel 1984, persa ai rigori contro il Liverpool. Tre stagioni con la maglia giallorossa dopo la prima parte della carriera tra le file del Torino dove ha superato le 100 reti, diventando una bandiera per la curva granata. L’approdo nella Capitale è arrivato dopo due stagioni alla Fiorentina per poi finire la sua esperienza da calciatore nell’Udinese. Molto amato per il suo spirito di sacrificio, oltre alla capacità di farsi valere in aria di rigore, con la sua specialità che era il colpo di testa.

Ciccio Graziani e la vittoria dei Mondiali

Ha vestito anche la maglia della Nazionale Italiana partecipando da titolare alla splendida cavalcata che ha portato all’insperata vittoria dei Mondiali in Spagna nel 1982, giocando da esterno sinistro d’attacco al posto dell’infortunato Bettega. Sua la rete del pareggio nella fase iniziale contro il Camerun, fondamentale poi per accedere agli scontri diretti contro i più blasonati Brasile ed Argentina. Un trionfo di squadra il cui apporto da parte di Graziani che è stato importante anche nelle vesti di uomo spogliatoio dato il carisma che l’ha sempre contraddistinto.

Ciccio Graziani e la panchina del Cervia

Le nuove generazioni ricorderanno Ciccio come allenatore del Cervia in occasione del reality show Campioni per due stagioni calcistiche che hanno visto la squadra essere promossa dall’Eccellenza alla Serie D. Partite seguite da un pubblico enorme con alcuni calciatori che sono diventati anche personaggi del mondo dello spettacolo, dal fratello di Marco Borriello fino al figlio di Maradona. La grinta di Graziani ha fatto il giro del web con molti filmati in cui incoraggia la sua squadra e critica, non senza ironia, errori nei passaggi o nei tiri. Dopo questa esperienza, negli ultimi anni si è dedicato a fare l’opinionista di calcio su Italia 1 nel programma della domenica dopo Studio Aperto delle 12.30 o ospite di tv locali per commentare le partite della giornata di Serie A in corso.

 

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI