È in arrivo il Natale, il momento dell'anno che per un giorno riunisce tutta la famiglia | Roma.Com

È in arrivo il Natale, il momento dell’anno che per un giorno riunisce tutta la famiglia

È ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per il giorno di Natale, quel momento dell’anno tanto atteso dai bambini che per i più grandi diventa l’occasione perfetta per poter rivedere amici e parenti riuniti intorno a un grande tavolo trascorrendo con loro qualche bel momento.

Un momento speciale per i bambini, una corsa continua per gli adulti

È ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per il Natale, quella giornata in cui ci si riunisce con i parenti davanti a delle ricche tavolate e si scartano i dono ricevuti alla mezzanotte. Per i più piccoli è un momento dell’anno davvero speciale, durante il quale possono ricevere il regalino da parte di Babbo Natale, al quale hanno scritto una letterina qualche settimana prima.

Per i più grandi invece a volte può essere un vero incubo. Vivono il periodo pre natalizio come una corsa continua alla ricerca del regalo perfetto che la maggior parte delle volte li manda in crisi. Non si è mai certi fino all’ultimo momento di riuscire ad accontentare i propri parenti oppure gli amici con l’acquisto dei regali. Si dice che alla fine è sufficiente il pensiero ma alla fine non è sempre così.

Fortunatamente però Roma e le sue porte sono piene di centri commerciali e negozi in cui poter trovare il regalo giusto. In queste giornate vengono poi in aiuto il Black Friday e il Cyber Monday, che nei giorni del 25 e del 28 novembre permettono a chiunque di acquistare i prodotti a prezzi scontanti, sia nei negozi fisici che negli stores digitali.

È sicuramente una buona occasione per poter prendere qualche bell’oggetto da regalare a qualcuno o anche a sè stessi.

Un’atmosfera senza tempo che si percepisce ovunque

Manca ancora un mese al giorno di Natale, eppure si inizia già a percepirne l’atmosfera. In questi giorni nelle strade vengono montate le prime luci natalizie e sia nelle case che nei negozi sono stati già addobbati i primi alberi. La tradizione vorrebbe che tutto questo accadesse nella giornata dell’8 dicembre, ma alla fine ognuno sceglie di annunciare l’arrivo delle feste come meglio preferisce.

C’è quindi chi decide di mettere gli addobbi qualche giorno prima del 25 dicembre, ma c’è anche chi li prepara alla fine di ottobre. Forse è in quel periodo che inizia a percepire l’atmosfera natalizia.

In questi giorni che precedono le feste aprono poi i primi villaggi di Natale, come il Christmas World che quest’anno si tiene a Villa Borghese, oppure il Villaggio di Babbo Natale di Cinecittà che invece è aperto già dai primi giorni di novembre. Per non parlare del Regno di Babbo Natale di Vetralla, che è invece aperto da settembre.

Sono tutti luoghi da visitare in compagnia della famiglia e soprattutto dei bambini. Possono regalargli dei momenti davvero speciali.

Un enorme banchetto per tutta la famiglia

Il Natale è poi il sinonimo della cena del 24 dicembre e del pranzo del 25, che raccoglie parenti e amici intorno a una grande tavolata. È quel momento che riunisce le nonne, le mamme e le zie in una cucina nella quale si trovano per ore a mescolare ingredienti e sfornare manicaretti.

Sono dei momenti davvero impegnativi per loro, che ogni anno cercano di accontentare e stupire il palato di chiunque. Decidono giorni prima i menù da preparare e poi per diverse ore si mettono a preparare diversi piatti, che vanno dalle zuppe di pesce agli arrosti di carne. Delle vere delizie.

Natale è poi quel momento dell’anno in cui si mangiano panettoni e pandori, che spesso vengono anche usati come regali di Natale da fare a qualcuno. In questi giorni i primi pasticcieri e le prime marche stanno esponendo i loro primi dolci nei supermercati oppure nelle vetrine. Tra questi c’è anche quello di Chiara Ferragni, ma anche quello d’Iginio Massari, il “re della pasticceria” che di recente ha aperto un suo punto vendita anche a Roma Termini. Una coccola per il palato che può rendere ancora più dolce questo Natale.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI