GRA Turismo, uscita 30: l'autostrada A 91, il collegamento perfetto tra Roma e l'aeroporto | Roma.Com

GRA Turismo, uscita 30: l’autostrada A 91, il collegamento perfetto tra Roma e l’aeroporto

È stata inaugurata in occasione dell’aeroporto di Fiumicino e i viaggiatori l’adorano. Ma cosa si può vedere percorrendo l’autostrada A 91?

Lo scenografico quartiere dell’Eur

È l’autostrada che permette di raggiungere l’aeroporto più grande di tutta la Capitale, il Leonardo Da Vinci di Fiumicino. I viaggiatori infatti l’adorano, perché traffico permettendo garantisce di arrivare in breve tempo all’aeroporto.

All’inizio però era semplicemente una strada statale, che era stata ‘60 negli anni, proprio in occasione dell’apertura dell’aeroporto. Qualche anno dopo è invece diventata l’autostrada che tutti conosciamo.

Oggi è una strada lunga 20 chilometri che attraversa uno dei quartieri più scenografici della Capitale, l’Eur.  Si tratta di una zona moderna di Roma, che è nata in occasione dell’Esposizione Universale degli anni ’40,  e che oggi conserva dei bellissimi tesori.

Tra questi c’è la possente Basilica dei Santi Pietro e Paolo, sopra la quale si trova la quarta cupola più grande di Roma. È una struttura magnifica, che in passato è stata usata come scenografia di alcuni film. Per arrivarci si percorre una lunga scalinata che inizia a pochi passi dal laghetto dell’Eur, un’incantevole area verde circondata dai grandi uffici della zona.

È il punto perfetto in cui fermarsi a prendere il sole, infatti è consigliato andarci muniti di telo da mare. Il parco che lo circonda è poi il luogo ideale in cui fare delle belle passeggiate romantiche, all’ombra dei ciliegi e avvolti dalla bellezza dei monumenti e giochi d’acqua.

Uno dei più grandi poli espositivi d’Europa

A poche manciate di chilometri dall’aeroporto si trova invece uno dei più grandi poli espositivi di Roma, lo spazio di Fiera di Roma.

È stato inaugurato nel 2006 e da allora è diventato una meta turistica dalla fama mondiale. Sono tante le persone che vengono a Roma per poter assistere ai congressi e alle fiere di questo enorme polo, che è lungo 400mila mq.

Si tratta di una struttura talmente grande che è stata progettata per ospitare più fiere contemporaneamente e di conseguenza spesso più eventi coincidono tra di loro.

In tanti vengono soprattutto ad assistere al grande Festival dell’Oriente, una grandissima esposizione che permette ai visitatori di scoprire il mondo dell’Oriente, le sue tradizioni e perfino il cibo.

Nelle prossime settimane ospiterà invece la Rome Fashion Week, un grande evento totalmente dedicato alla moda che prenderà vita dall’11 al 13 giugno. Sarà uno spettacolo davvero unico!

L’aeroporto più grande d’Italia

L’autostrada A 91 termina al più grande aeroporto d’Italia, il Leonardo Da Vinci. Si tratta di una grande struttura che è stata inaugurata negli anni ’50 e che da allora è un importante punto di riferimento per ogni viaggiatore della penisola.

Sorge in un’area all’interno della quale sono stati ritrovati alcuni resti di navi, che oggi sono continuamente studiati nel Museo delle navi romane di Fiumicino.

È una struttura pazzesca dedicata a Leonardo Da Vinci, il magnifico inventore che per la prima volta nella storia ha cercato di progettare un oggetto volante. Questo è l’orniottero, l’antenato più antico dell’aereo che siamo tutti abituati a conoscere.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.