"Lights of Nature", un luminoso ma consapevole viaggio nella natura | Roma.Com

“Lights of Nature”, un luminoso ma consapevole viaggio nella natura

Le sue installazioni non sono state ideate solamente per incantare chi li osserva, ma anche per fornirgli degli spunti di riflessione su un argomento che dovrebbe essere affrontato più spesso. Sei pronto a perderti nel loro scintillante luccichio?

Un percorso di luci e colori

È un percorso di luci e colori che fa sentire ancora di più l’atmosfera del Natale e che nelle ultime settimane ha riempito i Giardini Brancaccio di tanti animali scintillanti. Il suo nome è infatti “Lights in Nature“.

Chiunque può vederlo fino al 18 febbraio acquistando un biglietto d’ingresso il cui prezzo va dai 20 ai 27 euro. Chiaramente l’entrata è concessa solamente dopo il tramonto, nel momento in cui le luci del giorno si spengono e si accendono le installazioni.

Per emozionare e far riflettere

Sono quattro le aree da osservare nel momento in cui si accede al parco. Ognuna di queste s’ispira ai 4 elementi della natura, ovvero alla terra, all’aria, all’acqua e alla biosfera e ospita quindi diversi animali fatti di luce, ma anche tanto altro.

Nella sezione sull’aria si possono infatti vedere tanti uccelli e insetti che volano liberi nel cielo, mentre in quella dedicata alla terra, se ne possono vedere tanti altri e scoprire al tempo stesso le caratteristiche che hanno.

Nella parte dedicata all’acqua il visitatore si può invece immergere in un fondale marino fatto di luci e osservare sia gli animali che le piante che lo abitano. Oltre a queste però può vedere anche una serie di rifiuti che danneggiano l’area. Non è però un caso che ci siano. Lo scopo di “Lights in Nature” è anche quello di far riflettere il visitatore sul problema dell’inquinamento, che via via sta danneggiando il mondo in cui tutti viviamo.

Per la prima volta in Italia e a Roma

È la prima volta che in Italia arriva un percorso luminoso del genere. Finora infatti “Lights in Nature” ha illuminato i parchi di Parigi, di Barcellona, di Bilbao e Madrid, ma mai quelli d’Italia.

Quest’anno infatti prende vita per la prima volta ai Giardini Brancaccio, che a oggi sono considerati tra i più eleganti di tutta la città. Spesso infatti vengono anche scelti per fare da scenografia ai matrimoni e agli eventi prestigiosi.

Dev’essere quindi davvero emozionante immergervisi e osservare questo stupefacente spettacolo fatto di luci, colori e spunti di riflessione. È assolutamente consigliato infatti andarlo a vedere.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI