Caricamento...

Festival Street Food a Torrino e Garbatella, panza mia fatte capanna!


Eh lo sappiamo, siete appena tornati dalle vacanze, avete esagerato e mo c’avete già l’allenatore della palestra che ve core dietro col bilanciere, il tapis roulant e la cyclette. Quando v’addormentate ve sognate de fa’ gli addominali e ve svejate tutti sudati; buttatevi tutto alle spalle, a Torrino e Garbatella c’è il festival dello Street Food.

L’estate è finita ma attenti a ricominciare la dieta e le brutte vecchie abitudini

L’estate e con lei le ferie sono finite, ormai la spiaggia con la canzone dei Boomdabash e Alessandra Amoroso sono alle vostre spalle e davanti a voi c’è solo il lavoro che è ricominciato, imperterrito. Lo sappiamo, ogni giorno vi sembra un eterno lunedì e tutte le mattina speri de ave’ fatto ‘mbrutto sogno e svegliarti ancora in spiaggia coi piedi ammollo. Purtroppo non è così ma non disperare, se è vero che ogni dispiacere si risolve a tavola, allora prendi carta e penna o lo smartphone se sei più tecnologico, e segnate ‘ste date: 11-12-13 e 17-18-19-20 settembre…weekend fuori porta? No, meglio Festival dello Street Food a Torrino e Garbatella. Se hai appena ricominciato la dieta lascia perdere, tanto si va incontro all’inverno e qualche scorta di grasso per mantenere il caldo fa sempre bene, quindi non puoi mancare.

Prima tappa al Torrino dall’11 al 13 settembre

L’appuntamento è semplice dalle 12 alle 24 di tutto il weekend, truck vintage e cucine on the road invaderanno Piazza Cina, nel IX municipio di Roma, situato tra il GRA, via del Mare, la Cristoforo Colombo e la Pontina. Oltre a mangiare come non ci fosse un domani, potrai divertirti grazie alla musica dei dj-set, ai giochi di luce, agli spettacoli di fuoco e da compagnie di artisti di strada. Non sarà la stessa edizione che poi si sposterà a Garbatella, ma ci saranno street food differenti come:  Primi della tradizione, caciocavallo impiccato, arrosticini di pecora alla brace e carciofi alla giudia. Olive e cremini ascolani fritti, bontà regionali come ad esempio le immancabili arancine siciliane, la porchetta di Ariccia, burritos e nachos messicani, panini con la morbida scottona sfilacciata, bombe, ciambelle e sfogliatelle calde, carne irlandese alla griglia, bombette e focacce pugliesi, la paella valenciana, hamburger di chianina arricchiti da salse home made, cuoppo di pesce fritto, ravioli e involtini della cucina vietnamita, pizza fritta e suppli, lo smoked barbecue all’americana, birra cruda bavarese e molto altro ancora. Tutto preparato in maniera espressa usando materie prime di prima scelta.

Qui tutto il programma del Festival dello Street Food del Torrino

La terza edizione del Garbatella Typical Track Street Food

Dopo i successi degli scorsi anni non poteva non tornare anche nel 2020, che per notizie negative già ha fatto troppo, diciamolo. Il TTS prenderà piede tra la piazzetta di Sant’Eurosia e via delle Sette Chiese, dal 17 fino al 20 settembre compariranno furgoncini, stand, apecar e chi più ne ha più ne metta, dove trovare ogni ben di Dio, proveniente da tutta Italia; solo per farvi alcuni esempi: Hamburger di chianina; Scottona sfilacciata; Arrosticini di pecora abruzzesi; Patata twister con vari condimenti; Cuoppi di pesce fritto, panini con tonno e pesce spada. Dalla Puglia, bombette di Cisternino, panino con polpo e pomodori secchi, salsiccia a punta di coltello; Supplì classici, alla gricia, alla matriciana, pecorino e cozze, radicchio e taleggio fuso e tanti altri gusti; Olive e cremini ascolani; Patate fresche e fritte al momento; dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, pane ca meusa, crema di pistacchio e cassatine; La vera Paella Valenciana cotta nelle tradizionali padellone, ottima sangria artigianale; Pizza fritta e tortini di pasta; Torta al Testo e focaccia Umbra; Porchetta calda, Baguette gourmet. Un’esclusiva TTS Food, dal più antico birrificio artigianale bavarese la birra firmata Landshuter Brauhaus una birra Cruda e non filtrata, una vera eccellenza.

Qui tutto il programma del Typical Truck Street Food Garbatella

Ce vengono da tutta Italia e voi manca’ te che abbiti a Roma? Eddai no!

0 Commenti

Commenta