Buon compleanno a Christian De Sica, attore dall'eccellente capacità interpretativa | Roma.Com

Buon compleanno a Christian De Sica, attore dall’eccellente capacità interpretativa

Tanti auguri a Christian De Sica, attore romano divenuto celebre grazie ai cinepanettoni ma dalla spiccata capacità interpretativa, dimostrata anche in sceneggiati drammatici

Christian De Sica, oltre ai cinepanettoni c’è di più

Molti lo conoscono soprattutto per i divertenti personaggi interpretati nei tanti cinepanettoni in cui è stato indiscusso protagonista con battute iconiche che sono diventate proverbiali ma Christian De Sica è molto di più. Compie oggi 72 anni un attore che ha un talento interpretativo unico nel nostro Paese e che lo ha dimostrato nelle, seppur poche, volte in cui si è trovato a prendere parti a sceneggiature drammatiche. Showman, regista, un artista a tutto tondo e figlio d’arte dell’immenso Vittorio, esponente di spicco del Neorealismo italiano. Un passato anche da cantante con una partecipazione al Festival di Sanremo nel 1973. Un curriculum quindi molto ricco ma la carriera nel mondo della musica è stata poi accantonata per assecondare l’amore per il cinema, un vero e proprio affare di famiglia.

Christian De Sica, le commedie che lo hanno reso celebre

Compagno di classe di Carlo Verdone, riscuote il primo vero successo proprio con un film cult del regista capitolino, Borotalco del 1982 che anticipa Sapore di mare, il preludio per Vacanze di Natale del 1983 dove forma la coppia comica con Jerry Calà prima del sodalizio artistico con Massimo Boldi che dura quasi vent’anni con pellicole che sono campioni di incassi al botteghino superando anche kolossal americani. Sullo stesso filone dei cinepanettoni altri film comici a cui prende parte, da Tifosi dove interpreta un medico innamorato sportivamente della Lazio a Pompieri fino a Paparazzi ed A spasso nel tempo.

Christian De Sica, il Nastro d’argento e il debutto da regista

Oltre a ruoli comici, De Sica ha anche recitato in ruoli drammatici, come ne Il figlio più piccolo di Pupi Avati ricevendo un Nastro d’argento come miglior attore protagonista. Nello stesso anno interpreta il ruolo di un ispettore di polizia nel film The Tourist con protagonisti Johnny Depp e Angelina Jolie. Di recente ha vestito anche i panni di regista e lo ha fatto nel 2018 in Amici come prima, film che ha visto il ritorno sul grande schermo dell’accoppiata con Massimo Boldi, e l’anno successivo in Sono solo fantasmi, che vede al suo interno anche un omaggio al padre. Il suo ultimo lavoro è attualmente visibile su Netflix ed è la commedia Natale a tutti i costi.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI