Federico Zampaglione, le più belle canzoni del frontman dei Tiromancino | Roma.Com

Federico Zampaglione, le più belle canzoni del frontman dei Tiromancino

Federico Zampaglione è la voce dei Tiromancino, tra le band più raffinate del panorama cantautorale italiano, ecco i brani più iconici del gruppo romano

Federico Zampaglione e la scuola romana

Federico Zampaglione è uno dei principali esponenti della scuola romana nata negli anni ’90 grazie alla gavetta e alla sperimentazione che trovava nei piccoli locali cittadini il luogo ideale per emergere. Insieme a colleghi come Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Max Gazzè e Riccardo Sinigallia, è riuscito a imporsi nel panorama musicale italiano con il suo stile unico che non è mai sceso a compromessi con le sonorità del momento per abbracciare un bacino di pubblico più ampio, motivo che ha permesso a molte sue canzoni di entrare nell’immaginario collettivo e nel cuore degli ascoltatori restando nel tempo.

Federico Zampaglione e le sue toccanti ballate, da Per me è importante a Liberi

Datata 2002, Per me è importante è tra le più toccanti ballate dei primi anni del nuovo secolo, accompagnata da un videoclip realizzato con l’animazione 3d che contribuisce a rendere d’impatto il brano. Premiata anche dalla radio, tanto da arrivare anche al primo posto dell’airplay, racconta la sensazione della lontananza dovuta alle incomprensioni e la necessità di mettere al centro se stessi per riuscire a guardare avanti se non ci sono i presupposti per ricucire gli strappi con la propria metà. Unita dal filo conduttore dell’animazione e dei sentimenti puri è anche Liberi, canzone del 2013, che descrive la ricetta di un amore duraturo, non mettere mai a repentaglio gli spazi di chi ci sta accanto e cercare di condividere esperienze e momenti che poi saranno la base di ricordi indimenticabili.

I Tiromancino e le tante convincenti collaborazioni

Federico si è dimostrato aperto a collaborazioni artistiche, affascinato dalle nuove generazioni. Davvero ispirato lo scambio con il collega e concittadino Gazzelle, che ha firmato insieme a lui in qualità di autore in Cerotti, colonna sonora di Morrison, film in cui Zampaglione si è cimentato nel ruolo di regista, a dimostrazione di quanto la sua passione per il cinema si riproponga anche nel suo approccio alla scrittura di canzoni che prosegue molto per immagini.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI