Il ricordo di Tony Binarelli, il "Mr Contromani" della televisione | Roma.Com

Il ricordo di Tony Binarelli, il “Mr Contromani” della televisione

Ci ha appena lasciati Tony Binarelli, l’abile prestigiatore che per anni ha accompagnato le nostre domeniche, permettendoci di sognare con le sue magie.

Una fama mondiale

Era un prestigiatore eccezionale, che con i suoi spettacoli aveva accompagnato le domeniche di tutti gli italiani e che con i suoi giochi aveva incantato milioni di persone.

La passione per i giochi di prestigio era nata però per puro caso. Sembra che un giorno Tony Binarelli abbia trovato un libro sul prestigio e che leggendolo sia rimasto affascinato da questo mondo, talmente tanto da voler poi diventare un prestigiatore, quantomeno per diletto.

È quindi in questo simpatico modo che inizia la carriera del “mago della televisione“, che per anni è stato una presenza fissa nei programmi “Domenica In” e “Buona Domenica” e la cui fama si è poi estesa in tutto il mondo. Le abilità di Tony Binarelli infatti oggi sono conosciute ovunque, anche ad Hollywood e Las Vegas.

Il Mr Contromani della televisione

Tony Binarelli era un mago talmente abile e veloce che nel tempo si era guadagnato il soprannome di “Mr Contromani“. Le sue mani avevano fatto da controfigura a quelle di molti attori tra cui lo stesso Terence Hill nel film “… continuavano a chiamarlo Trinità”. In alcune scene del film le mani di Tony Binarelli avevano sostituito quelle dell’attore.

Chiaramente al momento delle riprese le telecamere inquadravano solamente le mani della controfigura e una parte del suo busto. In questo modo la controfigura poteva agire liberamente e far credere che le sue mani fossero in realtà quelle dell’attore interpretato.

La controfigura per poter interpretare un personaggio doveva poi letteralmente mettersi nei suoi panni. Doveva quindi indossare i suoi stessi abiti e spesso accadeva che un solo abito di scena veniva indossato da più persone, come nel caso dello stesso film “… continuavano a chiamarlo Trinità”, nel quale sia Tony Binarelli che Terence Hill si erano ritrovati a scambiarsi la maglia più volte!

Un mago in grado di far sognare

Tony Binarelli era un prestigiatore tanto abile quanto apprezzato, che negli anni si era guadagnato la stima di tutti, anche quella di alcune grande personalità come il regista Fellini.

Pare che quest’ultimo avesse una grande passione per la magia e che una sera abbia preparato un piccolo set all’interno della sua casa, nel quale far esibire Tony Biranelli. Aveva una grande stima per il noto prestigiatore e come molti di noi anche lui era riuscito a sognare grazie ai suoi trucchi, che agli occhi di tutti erano delle incredibili magie.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI