La Vigilia, il gustoso momento di magro che precede il Natale | Roma.Com

La Vigilia, il gustoso momento di magro che precede il Natale

Secondo le usanze è una giornata di magro, durante la quale non si mangia la carne, bensì il pesce, che viene preparato in occasione di un ricco banchetto. Ma quali sono i piatti che solitamente si consumano a Roma in occasione della Vigilia?

Un banchetto che inaugura il Natale

Manca sempre meno al giorno di Natale e anche la Vigilia è ormai alle porte. Tutto è praticamente pronto per accogliere il momento più gioioso di tutto l’anno e non resta quindi che attendere il cenone per poterlo inaugurare.

Come la tradizione vuole è un banchetto che non prevede la carne, ma tantissime altre pietanze. La Vigilia è il giorno che attende il Natale, di conseguenza è considerato “di magro” e non consente il consumo della carne, ma di tante altre gustose pietanze come il pesce e le verdure.

Tante pietanze romane per la Vigilia

Tantissime sono le cose che si possono mangiare in occasione di questa giornata. A Roma è per esempio tradizione preparare una bella frittura di verdure e baccalà da sgranocchiare come antipasto durante il cenone e poi gustare una bella spaghettata alle vongole oppure un piatto caldo di pasta con i broccoli e il brodo di arzilla. Quest’ultima è una zuppa che viene fatta con la pasta, i broccoli romaneschi e alcune parti della razza.

Tra le altre cose che si mangiano a Roma in occasione del cenone di Natale ci sono poi i pesci cotti al cartoccio e accompagnati dalle patate al forno e i gamberoni cotti alla griglia. In pratica delle prelibatezze che il mare offre.

Delle gustose alternative al pesce

Ultimamente però capita che durante questa cena in famiglia, ci sia qualcuno che per svariate ragioni non può mangiare neanche il pesce, oltre che la carne. Anche in questo caso però non mancano le alternative in fatto di cibo.

Al posto della frittura di baccalà si può per esempio optare per un fritto di verdure e mozzarelle filanti, per poi gustare una bella cacio e pepe oppure una lasagna alle verdure. C’è sempre una soluzione a tutto in fatto di cibo.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI