Lo spettacolo di Roma, a bordo di una mongolfiera | Roma.Com

Lo spettacolo di Roma, a bordo di una mongolfiera

Immaginate di poter vedere tutte le meraviglie di Roma dall’alto e di poterlo fare a bordo di un mezzo davvero poco convenzionale…avete mai pensato di ammirare la capitale a bordo di una mongolfiera?

Il sogno dei fratelli Montgolfier

Il 5 giugno 1783, dopo alcuni mesi di studio, tentavi fallimentari e messe a punto di ogni genere, i fratelli Montgolfier spiccarono il volo a bordo del loro stranissimo pallone sferico in tela sottile. Fu così che, con un volume di circa 790 m3, più di duecento anni fa, un’altro tassello di storia si aggiunse alle avventure, alle scoperte e alle invenzioni umane, cambiando per sempre il nostro modo di viaggiare e di percepire la distanza dal cielo. Un giorno qualunque di fine Settecento, la prima mongolfiera al mondo sfidò l’altezza e la gravità: da quel momento, nessuno avrebbe più smesso di guardare con occhi sognanti quello strumento volante. Tanto meno, di immaginarne l’incredibile prospettiva.


(Fonte: Volare in Mongolfiera)

Ancora oggi, la mongolfiera riscuote un successo senza pari, nonostante i progressi tecnologici e l’avanzamento.
Forse, per il suo inspiegabile romanticismo, per il suo fascino senza tempo, il suo sapore un po’ retrò o per quella sua forma, così bizzarra quanto potente, la mongolfiera non smetterà mai di incuriosire grandi e piccini.

 Vedere Roma da una mongolfiera

Dite la verità, quanti di voi, in fondo, hanno sognato almeno una volta nella vita di poter volare su Roma a bordo di una mongolfiera? Di poter ammirare le sue bellezze da una prospettiva diversa? E di poter vivere, infine, un’esperienza così nuova da quella possibile a bordo di un aereo?


(Fonte: regali 24)

Ebbene, dovete sapere che anche questo è ormai diventato realtà, addirittura a pochi passi dalla finestra del vostro appartamento. Vi basterà recarvi a pochi km dalla capitale, per dar forma finalmente alla vostra fantasia. Recandovi a Otricoli, nella zona di Magliano Sabina, avrete l’opportunità, infatti, di prenotare il vostro tour in mongolfiera. Dunque, la vostra incredibile esperienza, per la durata di circa 3 ore. Il tour sarà diviso in vari step: dalla messa in opera dell’aerostato, al volo vero e proprio (di circa 60 minuti). Date le ampie ceste (fino a 12 passeggeri), inoltre, potrete portare con voi qualche amico/a, così da poter condividere la magica esperienza, o solo le sue vertigini (nel caso scopriste all’improvviso di soffrirne!).

Cosa è possibile scorgere in alta quota

Dall’alto, la visuale sarà più unica che rara. Non saranno visibili solo i parchi archeologici, delle zone vicino Roma (non ultimo, l’antico sito archeologico del Lucus Feroniae), ma anche i loro incredibili paesaggi collinari, la loro natura incontaminata. In un attimo, riuscirete a scorgere la valle del Tevere, le sue dolci curvature e, più in là, la splendida città che attraversa, nella sua corsa verso il mare.
Ad alta quota, ma molto più vicini al suolo di quanto non si riesca fare con aerei ed elicotteri, vi accorgerete di quanto ogni parola sia superflua nel vano tentativo di spiegare Roma, la grazia delle sue architetture, la meraviglia dei suoi patrimoni artistici e dei suoi numerosi musei a cielo aperto. Che alla fine è molto più di una città. È millenni di voci, di genti, di passi e di orme ancora vive. Tracce che sanno ancora parlare, anzi, sapranno urlare fin lassù, per farsi ascoltare.
Cosa aspettate a prenotare il vostro spettacolo ad alta quota?  

 

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI