Il Tramjazz, il ristorante sulle rotaie che trasforma le serate in qualcosa di magico | Roma.Com

Il Tramjazz, il ristorante sulle rotaie che trasforma le serate in qualcosa di magico

Non capita tutti i giorni di potersi godere una cena a lume di candela a bordo di un antico tram, che nel frattempo percorre un giro intorno alle bellezze di tutta la città. A quanto pare però anche questo è possibile all’interno delle mura della Capitale. Siete mai stati sul Trajazz?

Un’attrazione fuori dal comune

È una delle attrazioni più particolari di tutta la città e probabilmente è anche per questo motivo che sia i turisti che gli stessi romani impazziscono per questa.

Dopotutto non capita tutti i giorni di poter assistere a un concerto musicale e di cenare a bordo di un vecchio tram che nel frattempo percorre tutta la città, ma a quanto pare nell’eterna Capitale anche questo è possibile.

A Porta Maggiore si trova infatti il Tramjazz, ovvero uno dei tram più antichi che Roma abbia mai visto, che permette a chi vi sale a bordo di godersi una bella cenetta a lume di candela e di ascoltare dal vivo dell’ottima musica jazz. Nella pratica si tratta quindi di un vecchio ma affascinante tram, che è stato trasformato in un elegante ristorante su rotaie.

Una serata magica

Se si vuole trascorrere una serata stupefacente e soprattutto fuori dal comune, il decidere di godersi una cena a bordo del Tramjazz non può che essere la scelta più azzeccata.

Del resto è davvero difficile trovare un antico mezzo di trasporto, che permette pure al passeggero di poter mangiare nel momento in cui il veicolo stesso percorre il giro dei punti più belli della città.

Nel bel mezzo della cena infatti il tram si sposta verso quelli che sono i tesori più affascinanti di Roma, come il Colosseo e la Piazza di San Giovanni in Laterano, permettendo a chiunque di poter osservare la magia della Capitale nel cuore della notte. Come se non bastasse poi, al momento della cena, i passeggeri possono anche ascoltare della buona musica jazz dal vivo che viene eseguita da dei musicisti a bordo del tram.

Il tutto non può quindi che rivelarsi un’esperienza davvero incredibile, assolutamente da provare almeno una volta.

Un tram particolarmente frequentato

Essendo il Tramjazz un’attrazione piuttosto amata all’interno della Capitale, è necessaria una prenotazione per poter salire sul tram e gustarsi così una cenetta davvero magica.

Chiaramente qualsiasi tipo d’intolleranza può essere segnalata nel momento in cui si prenota il proprio posto sul tram, affinchè il personale possa poi provvedere a soddisfare ogni richiesta.

Purtroppo però non è possibile viaggiare sul Tramjazz durante la giornata. La vettura parte infatti solamente alla sera, dalle 21 alle 24 circa. Le emozioni e il divertimento solo però garantiti in ogni circostanza.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.