Roma al metro linea C: cosa si può vedere scendendo a Torrenova? | Roma.Com

Roma al metro linea C: cosa si può vedere scendendo a Torrenova?

Spesso un giro in metropolitana può essere il modo perfetto per scoprire ancora di più Roma e tutto ciò che nasconde. Avete mai pensato ad esempio cosa si può vedere scendendo per esempio a Torrenova? Scopriamolo insieme!

Il ricordo dell’antico castello di Torrenova

A Roma non sono mai mancati i monumenti ma soprattutto le torri, che da secoli sono dei punti di riferimento per i territori che compongono la Capitale. Sono tante e spesso sono loro a dare il nome al luogo in cui si trovano, come nel caso di quella presente a Torrenova. Questo è un quartiere che si trova tra la Via Casilina e la Tuscolana, al cui centro si trova una stazione risalente al 1916 ed il grande castello di Torrenova.

In passato questa possente struttura era passata a tante famiglie nobili, tra cui i Cenci. Avevano trasformato quello che era un casale in un ricco complesso di proprietà che appartenevano tutte alla famiglia. Successivamente a causa di un complotto, il tutto era stato trasferito alla Camera Apostolica ed era stato infine venduto al nipote di Papa Clemente VIII.

Per un po’ di tempo anche la nobile famiglia Borghese aveva posseduto il casale di Torrenova. Gli aveva costruito intorno un grande castello e lo aveva arricchito con delle possenti mura merlettate, che ancora oggi si possono vedere. Vicino era poi stata costruita una chiesa, quella di San Clemente, realizzata appositamente per i Borghese.

A causa della crisi economica però nel 1900 l’enorme complesso era stato definitivamente separato e le sue tante parti erano state vendute. Le scuderie erano state ad esempio trasformate in delle botteghe che sono aperte ancora oggi, mentre una parte del castello è stato per un tempo una scuola.

Space Game, la palestra in cui non esiste la gravità

Scendere a Torrenova poi può essere un ottimo modo per andare a visitare la più grande palestra di tappeti elastici di Roma, la Space Game. Si tratta di un’area giochi davvero particolare che è stata inagurata solamente a novembre dello scorso e che attira l’attenzione di tutti, grandi e piccini.

È un luogo in cui la gravità non esiste, nel quale le persone possono divertirsi saltellando da un tappeto all’altro, facendo così molte acrobazie. Lo Space Game è infatti il posto adatto in cui la gente scoprire il mondo del freestyle oppure può semplicemente esercitarsi per lo sci e lo snowboard allenando il proprio corpo. La palestra possiede anche dei percorsi aerobici nei quali è impossibile farsi male, mentre è facile cadere in delle vasche di gommapiuma.

Allo Space Game tutti possono quindi divertirsi, persino i bambini dai 3 ai 5 anni che hanno a disposizione un’area tutta loro. Gli altri invece possono testare le tante attività che propone la palestra ed infine rilassarsi nel bar con un buon thè o una cioccolata calda, soprattutto in questi tempi. È quindi il posto perfetto in cui trascorrere un momento unico e diverso dal solito.

La tradizione a volontà dal Bottarolo

A Torrenova non mancano poi i locali all’interno dei quali fare un meritato aperitivo e neanche i ristoranti, in cui concedersi un ottimo pasto. A meno di un chilometro dalla fermata della metropolitana si trova infatti uno dei locali più amati da tutti i romani, il “Bottarolo”. Si tratta di una catena i cui ristoranti si trovano per tutta Roma proponendo i piatti della cucina romanesca in grande quantità.

Il “Bottarolo” infatti non è un ristorante adatto a chi vuole mangiare leggero ma è il paradiso del cibo tradizionale, quello pesante ma soprattutto ricco di sapori. È il luogo in cui trionfano piatti di amatriciana e gricia, di polpette e la cicoria per sgrassare la bocca.

È poi un ristorante che resta aperto tutti i giorni, anche durante i festivi. In queste giornate propone un menù fisso a 25 euro, grazie al quale si può fare un viaggio ed assaggiare piatti a volontà della cucina romanesca restando comodamente seduti a tavola.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI