Campagna Amica, i prodotti a km0 al Circo Massimo | Roma.Com

Campagna Amica, i prodotti a km0 al Circo Massimo

Torna nella bellissima cornice del Circo Massimo di Roma, l’evento Campagna Amica, dedicato ai prodotti romani a km0. Qui tutte le info da sapere… 

Roma, il comune più verde d’Europa

Ebbene si, non ci siamo sbagliati: nonostante traffico e smog, Roma si riconferma il comune più green d’Europa! E non solo per la quantità dei parchi, delle ville, delle riserve naturali e delle aree verdi (vedi Villa Borghese, Villa Doria Pamphili, ma anche le diciotto aree protette tra cui la Riserva dell’Insugherata o il Parco di Vejo). La città si riconferma, infatti, anche uno dei comuni più agricoli dell’UE, nei suoi 50 mila ettari coltivati, tra i quali 2.300 gestiti dalla stessa Amministrazione capitolina, e dislocati in due diverse aziende agricole: la Tenuta del Cavaliere e quella di Castel di Guido.
Così, tenendo presente questi dati, non stupisce più la presenza, a due passi dalla magnifica arena del Circo Massimo, di un mercato adibito proprio alla vendita diretta di prodotti a km0, da parte dei produttori romani.


(Fonte: Campagna Amica)

Campagna Amica, al Circo Massimo

Col nome evocativo, Campagna Amica, réclame istituita da Coldiretti, la campagna romana approda, dunque, al centro di Roma, fra i banchi di un mercato che promette di non deludere affatto i palati dei cittadini, proponendo frutta, verdura e altri prodotti, in tutta la loro altissima qualità e freschezza. Aperto soltanto due giorni alla settimana, sabato e domenica dalle 8 alle 15, il week-end romano si prospetta quindi ricco di cibi genuini e prodotti tipici della romanità, come il broccolo romanesco ad esempio, o il guanciale. Ingredienti utili a dar sfoggio di tutte le proprie abilità culinarie e, sopratutto, ricreare i piatti originali della tradizione nostrana.

Un pranzo a km0

Immancabili anche i formaggi, stagionati o meno, tra i banchi del mercato Campagna Amica, potrete accaparrarvi anche prelibatezze come: pesce, pane, prodotti da forno, cereali, farina, pasta, legumi, olio, carne fresca e altro, nel rispetto della stagionalità di ogni prodotto, di cui il mercato segue precisamente il ritmo. Una menzione speciale va fatta anche per la possibilità di sgranocchiare qualcosa. Qualcosa di sapientemente creato dalla mani di quello che vien definito, dagli addetti ai lavori, Agrichef. Che con una proposta di piatti, cucinati alla vecchia maniera, ogni fine settimana offre agli acquirenti la possibilità di assaporare, sul luogo, tutti i connubi della campagna romana. Per i più attivi, inoltre, i laboratori, creati ad hoc per adulti e bambini.


(Fonte: Campagna Amica)

 

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.