"Più liberi, più libri", la fiera Nazionale dell'editoria a La Nuvola | Roma.Com

“Più liberi, più libri”, la fiera Nazionale dell’editoria a La Nuvola

È iniziata il 4 e si protrarrà fino all’8 dicembre la “Fiera della piccola e media editoria” a La Nuvola di Roma. Quali sono gli eventi in programma di quest’anno? 

Più liberi, più libri

È da anni che la Fiera Nazionale della piccola e Media Editoria indipendente utilizza il claim “Più liberi, più libri“, per pubblicizzare uno degli eventi più attesi dagli amanti della lettura. Sono anni che il Centro Congressi de La Nuvola dell’EUR, si riempie di piccoli stand, di libri e di copertine colorate. Quest’anno, però, fa ancora più effetto pensare che, proprio laddove fu installato uno dei primi hub vaccinali anticovid più grandi d’Europa, sia tornata di nuovo la letteratura, la cultura, insomma uno degli ambiti che più ha risentito della pandemia. Varrebbe andarci già solo per questo. Ma cosa sarà in programma in questi giorni? Quali sono gli eventi imperdibili della Fiera? Tra le migliaia di pagine nero su bianco che troverete, ci saranno anche in quest’edizione 2021tante conferenze e laboratori da non perdere, e studiati per grandi e piccini.

Il programma della Fiera dell’editoria di Roma

A qualche mese dalla Fiera del Libro di Torino, anche Roma presenta la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria indipendente. In programma, tanti gli appuntamenti da non perdere. Noi ve ne segnaliamo qualcuno, rimandandovi al sito per gli altri.
6 dicembre ore 10.00, Auditorium: se vi piacerebbe scrivere ed intraprendere la carriera del/della giornalista, imperdibile è la lezione di giornalismo condotta da Angelo Melone e Federico Pace (nel 2020 al suo quinto libro pubblicato con la Casa editrice Giuseppe Laterza & figli).

6 dicembre ore 15.00, Arena Robinson: se invece amate la filosofia, o siete nostalgici delle lezioni su Platone del liceo, noi vi consigliamo di seguire questa lectio sul Il Fedro di Platone e la libertà della cicala, tenuta da Matteo Nucci con Sara Scarafia.

6 dicembre ore 17.30, Arena Biblioteche di Roma: avete mai letto Anna Karenina? Se non l’avete ancora fatto, sbrigatevi a farlo perché arriva una spiegazione a partire da questo capolavoro di Lev Tolstoj proprio alla Fiera, a cura di Igiaba Scego, Daria Limatola e Biblioteche di Roma, dal titolo Gli altri e le altre siamo noi.

Ultimi giorni, cosa fare il 7 e l’8 dicembre?

Dato il trend di quest’anno, poi, sicuramente avrete già fatto l’albero natalizio, quindi se non avete impegni il 7 o l’8 eccovi un’altra bella lista di convegni da non perdere.

7 dicembre ore 15.30, Sala Aldus: gli amanti del digitale, dei podcast e degli audiolibri non possono non andare a sentire Giacomo D’Angelo (StreetLib), Cristiana Giacometti (Il Narratore Audiolibri) e Giovanna Russo (StreetLib) parlare delle dinamiche di produzione e di distribuzione di questi formati. Soprattutto, le opportunità che rappresentano per l’editoria.

7 dicembre ore 17.30, Spazio Ragazzi – Area Incontri: niente paura, anche per i più piccoli sono organizzati numerosi laboratori. Uno di questi, in particolare, è Animal FreeStyle, a cura di Biblioteche di Roma e in collaborazione con Società Cooperativa Sociale MYOSOTIS, pensato per bambini dai 5 agli 11 anni.

8 dicembre ore 11.45, Sala Vega: agli interessati sull’argomento, o a chi vuole solo saperne di più, in questo convegno si parlerà della questione della P2, a cura di Paper First by Il Fatto Quotidiano. A partire dalla presentazione del libro di Fabio Repici, Antonella Beccaria e Mario Vaudano, e con gli interventi di Stefania Limiti e Marco Lillo, si approfondiranno i meccanismi di questa centrale massonica. Come suggerisce il titolo, si parlerà de I soldi della P2. Sequestri, casinò, mafie e neofascismo: la lunga scia che porta a Licio Gelli.

8 dicembre ore 15.30, Sala Antares: ce n’è pure per chi ama il calcio, alla Fiera dell’Editoria. E infatti con Il grande derby degli allenatori, a cura di 66thand2nd e moderato l’intervento da Daniele Manusia, verrà presentato il libro Roberto Mancini, Senza Misure di Marco Gaetani, insieme a Calcio liquido di Emiliano Battazzi, per scoprire chi sono i veri protagonisti del calcio contemporaneo, gli allenatori e i loro mitici moduli tattici.

Che aspettate? Almeno andate a dare un’occhiata! 

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI