Roma riparte a San Pietro e Paolo! Gli eventi per la festa e la loro storia | Roma.Com

Roma riparte a San Pietro e Paolo! Gli eventi per la festa e la loro storia

L’estate è arivata, er caldo pure, mo’ tocca a San Pietro e Paolo, che danno ufficialmente il via all’estate romana, dal Tevere a Cinecittà World tutti gli eventi dedicati ai patroni e non, in vista dell’estate.

San Pietro e Paolo, ma perché si festeggiano il 29?

Paragonabile a Natale o a Pasqua, per un vero romano doc, la festa di San Pietro e Paolo è praticamente irrinunciabile. Non fosse altro perché da quel giorno per gli abitanti della capitale inizia effettivamente l’estate. Questo infatti è il giorno in cui si approfitta per fare un piccolo esodo dalla citta, i primi bagni a mare, le prime ferie. I due martiri cristiani, Pietro il primo apostolo e Paolo uno dei principali propagatori del messaggio di Cristo, in vita probabilmente nemmeno si conoscevano! Ad accomunare queste due figure pensate un po’ cosa è stato? Roma ovviamente! Certo, il motivo per cui la Capitale è diventata il punto in comune per i due uomini non è felicissimo, perché qui, tra il 64 e il 67 d.C., i due discepoli di Cristo trovarono la morte in seguito alle persecuzioni dell’imperatore Nerone. La tradizione in realtà vuole proprio che i due massimi esponenti della religione cattolica siano morti lo stesso giorno dello stesso anno e proprio il 29 di giugno, ecco perché si festeggia proprio questo giorno.

I diversi festeggiamenti, dalla regata alla girandola

Qualcuno ancora se lo ricorderà, ma fino al 1976 San Pietro e Paolo, non venivano festeggiati solamente a Roma e nei comuni in cui sono Patroni, ma venivano commemorati in tutta Italia. Dal 1977 però fu abolita questa festa nazionale lasciando lo scettro dei festeggiamenti alla Capitale. Qui la festa di solito iniziava il 28 sera, con la vestizione della statua di San Pietro da pontefice; subito dopo venivano celebrati i “vesperoni” con il coro della Cappella Sistina, veniva appesa la “nassa del pescatore”, per ricordare il mestiere di San Pietro e in seguito vengono esposte le reliquie delle teste di San Pietro e San Paolo. Il giorno della festa nel pomeriggio si era soliti organizzare una regata di canoa nel Tevere, presso il Ponte Margherita del Popolo e la sera si poteva assistere allo spettacolo dei fuochi della girandola, che venivano fatti a Castel Sant’Angelo o al Pincio. Qualche giorno fa vi avevamo parlato anche del rito della barca di San Pietro e voi vi avete provato? Oggi, probabilmente a causa delle norme anti contagio dall’epidemia Covid 19, tutti questi eventi sono sospesi, ma tutti i romani sperano di tornare a partecipare a questi festeggiamenti.

Tutti gli eventi di oggi per San Pietro e Paolo e per l’estate

In realtà uno degli appuntamenti più spettacolari della festa di San Pietro e Paolo ovvero quello pirotecnico, si può andare a vedere in uno dei parchi divertimento di Roma, Cinecittà World! Inoltre, con la bella stagione oramai sbocciata definitivamente e le alte temperature del giorno la sera si è molto più invogliati a uscire e a godere del fresco. E allora quale posto migliore se non il lungo Tevere per fare una passeggiata, mangiare qualcosa, bere in compagnia e godere del magnifico panorama di Roma? Sono tornati infatti sulle rive del fiume romano, gli stand all’aria aperta che piacciono molto a romani e non! Inoltre per la festa dei due Santi Patroni sono molti anche gli appuntamenti musicali che fioriranno per le strade della capitale: da quelli organizzati dall’Auditorium e dalla Casa del Jazz, ai concerti di Villa Ada, dallo swing a Villa Celimontana al balletto al Parco Alessandrino. E ancora arte e musica si incontrano anche al Pigneto, mentre al Cinevillage di Talenti si propone la proiezione del film premio Oscar La La Land. Tanti eventi da vivere ancor più in libertà visto che da ieri 28 giugno, si potrà evitare di indossare le mascherine all’aperto, a patto che non ci siano assembramenti; per cui buon San Pietro e Paolo e buona estate!

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI