Roma Capodarte 2022, il Capodanno incontra la cultura | Roma.Com

Roma Capodarte 2022, il Capodanno incontra la cultura

Da “caput mundi” a capodarte 2022: Roma festeggia l’anno nuovo col mondo della cultura! Di cosa si tratta?

Capodanno 2022 a Roma

Sebbene la notizia, delle ultime ore, sul concertone di Capodanno al Circo Massimo annullato, causa emergenza sanitaria, nulla è perduto nella capitale che quest’anno diventa Capodarte 2022! Cosa significa? Che tanti protagonisti del mondo della cultura incontreranno il pubblico in musei, teatri, cinema, biblioteche e altri spazi straordinariamente aperti, in modo gratuito. Per l’occasione, questi alcuni nomi degli artisti che parteciperanno: Giovanni Allevi, Luca Barbareschi, Marco Bellocchio, Francesco Bruni, Andrea Carandini, Ascanio Celestini, Teresa Ciabatti, Stefano Di Battista, Paolo Di Paolo, Ilaria Gaspari, Raffaella Lebboroni, Loredana Lipperini, Giuliano Montaldo, Silvio Orlando, Daria Paoletta, Sandra Petrignani, Nicola Piovani, Christian Raimo, Lidia Ravera, Sergio Rubini, Vittorio Sgarbi, Paola Soriga, Claudio Strinati, Carola Susani, Mario Tozzi.


(Fonte: Musei in comune)

Quando e dove?

A partire dalle ore 15 del primo gennaio 2022, una cinquantina di spazi, distribuiti su tutto il territorio cittadino, metteranno a disposizione le loro sale a spettatori e visitatori che avranno l’occasione di incontrare i grandi nomi e le grandi personalità del mondo dell’arte e della cultura. Eccezionalmente aperti e gratuiti dalle 14 alle 20 (ultimo ingresso alle ore 19), ad esclusione della Serra Moresca, di Villa Torlonia, che chiude alle 17, i principali spazi del Sistema Musei di Roma Capitale, accoglieranno il Capodarte 2022. Per accedere, vi basterà prenotarvi sul sito. Ad aprire le loro porte, oltre le Biblioteche, l’area archeologica dei Fori Imperiali, il Palazzo delle Esposizioni, il MACRO, i teatri e l’Auditorium Parco della Musica, anche alcuni cinema, come il Cinema Troisi, la Casa del Cinema di Villa Borghese e il Nuovo Cinema Aquila.

Alcuni eventi in programmazione

Presso l’Auditorium Parco della Musica, a cura della Fondazione Musica per Roma, è previsto un intervento speciale per Capodarte di Giovanni Allevi al termine del proprio concerto delle 18 in Sala Santa Cecilia, e del sassofonista Stefano Di Battista, dopo la sua esibizione in Sala Petrassi alle ore 18.30.

Al Cinema Troisi, gestito dall’Associazione Piccolo America, verrà proiettato in sala invece il film Tutto quello che vuoi alle 15.30, dopo il quale si aprirà un dibattito col regista Francesco Bruni, e i protagonisti Giuliano Montaldo e Raffaella Lebboroni.
Dalle 16, al MACRO si svolgerà Meet the artist, la proiezione di una serie di interviste ad alcuni artisti fra cui Franco Mazzucchelli, Nathalie Du Pasquier, Luca Vitone e Rä di Martino.
Infine, dalle 17.30 Paolo Di Paolo sarà protagonista della conversazione tra letteratura e cinema dal titolo I sentimenti, presso la Biblioteca Arcipelago Auditorium.

Condividi:

Potrebbero ineressarti anche...

Seguici sui nostri

SOCIAL UFFICIALI