Caricamento...

Typical Truck Street Food approda a Monteverde


Se amate lo Street food “questa è una proposta che non potrete rifiutare”, perché il format più goloso di sempre, il Typical Truck Street Food, sbarcherà a Monteverde dal 1 al 4 ottobre!

Tour Typical Truck Street Food 2020

Dopo il Festival dello Street Food di Garbatella, ora tocca al grande successo del Tour 202,  firmato carovana TTS, approdare a Roma, nella zona di Monteverde. Il quartiere, di cui fa parte l’incantevole Gianicolo, sarà infatti protagonista di una delle tappe romane di questo evento, che vede la preparazione e la degustazione di cibo, nella tipica formula, “on the road”. In particolare, il celebre Street Food si terrà a Largo Alessandrina Ravizza, accompagnandovi per tutto il primo week-end di ottobre, dal 1 al 4, dalle ore 12 alle ore 24. Spaziando dal dolce al salato, le bontà Street saranno in grado di deliziare il palato di ognuno, adulti e bambini. Dai primi della tradizione romana e non, passando per i piatti gourmet espressi e le carni cotte alla brace, non mancheranno anche bombe, ciambelle calde, tiramisù, cannoli, granite siciliane, sfogliatelle e maritozzi con la panna appena sfornati. Nelle abili mani di Street Chef, a bordo delle loro ApeCar, FoodTruck e Stand Cucina, l’evento sarà un appuntamento da non perdere!

Lo street food romano

D’altra parte, il cibo espresso è sempre una buona soluzione, quando si decide di girare in città, soprattutto se la città in questione è Roma. Immaginate, allora, di unire allo splendore delle bellezze in giro per l’Urbe, il gusto sublime di un bel piatto caldo e da asporto, preparato sul momento!
Materie prime di qualità, cucinate davanti ai vostri occhi, in una location suggestiva come Monteverde, accenderanno l’ottobrata romana, per un pranzo, una cena o un veloce spuntino, all’insegna della più vasta scelta di cibo da strada. Culla degli orti di Cesare, qui dove risuonarono forti le gesta dell’antica Roma, padelle fiammanti e bracieri ardenti saranno le armi di battaglia di una squadra, di Street Chef, accuratamente selezionata, in grado di stupire fino all’ultimo boccone! A colpi di panini, olive all’ascolana, arancini siciliani e non solo, il TTS Food non vi farà certo restare a bocca asciutta, rimpinzandovi di qualsivoglia specialità regionale! Ad accompagnare il pasto, la possibilità di assaporare l’esclusiva birra Landshuter Brauhaus cruda e non filtrata, proveniente dal più antico birrificio artigianale bavarese, segnerà il goal finale (“Er cucchiaio” stavolta lo fanno gli chef e va dritto dritto nello stomaco!)

 Il divertimento è assicurato

La squadra TTS sta già dando vita ad uno spazio curato nei minimi dettagli! Tavoli distanziati ed ombrelloni saranno pronti ad accogliervi, per regalarvi un mix dal sapore -oltre che buono- rilassante, sempre nel rispetto di tutte le norme di sicurezza Covid. L’ingresso sarà libero e ci si dovrà soltanto munire di mascherina, compagna inseparabile di questo periodo. Per i più temerari si potrà unire l’utile al dilettevole: ritirare le pietanze scelte sul luogo e degustarle da qualche altra parte. D’altra parte, il punto di forza dello Street food è proprio questo: poter mangiare un po’ ovunque! I più romantici, ad esempio, potranno approfittare della vicina terrazza del Gianicolo: avere tutta Roma negli occhi, addentando una pizza fritta, non avrà prezzo!
Da non escludere, poi, una passeggiata a Villa Doria Pamphilj, polmone verde del quartiere Gianicolense. Data la presenza dell’evento fino a domenica, perché non organizzare un bel picnic, diverso dal solito panino, in uno dei più bei parchi di Roma?
Porchetta di Ariccia, arrosticini di pecora, panini con morbida scottona sfilacciata: le proposte gastronomiche saranno numerose al TTS e sapranno soddisfare ogni vostra esigenza!
Insomma, il buon cibo non manca, i luoghi nemmeno: cosa aspettate? 

0 Commenti

Commenta